Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

Cus Jonico TA iscritto alla B e conferma coach Putignano

Giovedì 7 Luglio 2016

Cus Jonico TA iscritto alla B e conferma coach Putignano

Formalizzata l’iscrizione al campionato di Serie B 2016/2017, il presidente Cosenza: “Sarà il 4° anno di fila, un bel traguardo. Ripartiamo da dove abbiamo finito, con coach Putignano”

 

Coach Putignano in panchina e soprattutto una Serie B da giocare ancora. Comincia nel segno della continuità la nuova stagione del Cus Jonico Basket Taranto che si è ufficialmente iscritto, entro i termini regolamentari, al campionato di pallacanestro Serie B 2016/2017. Una semplice formalità che però di questi tempi, per lo sport nazionale e locale in particolare, non è mai così scontata. La società del presidente Sergio Cosenza, nei giorni scorsi, ha ampiamente rispettato ogni tipo di scadenza fornendo tutta la documentazione necessaria alla FIP e alla Lega Pallacanestro per poter prendere parte, a partire da ottobre, al prossimo torneo cadetto che è stato “conservato” dopo la splendida serie playout vinta contro Vasto. E riparte proprio da quel successo il nuovo corso del Cus Jonico che, come già ampiamente annunciato durante la festa salvezza di un paio di mesi fa, si affiderà ancora alla direzione dalla panchina di coach Giovanni Putignano, l’uomo che lo scorso anno ha preso una squadra costruita per un altro allenatore e per un altro tipo di basket, portandola alla salvezza in una stagione ed in un girone pieni di difficoltà.

Sull’iscrizione il presidente del Cus Jonico Sergio Cosenza scherza: “Forse era scontato ma la società ha fatto l’ennesimo importante sacrificio di questi anni. Sarà il quarto anno consecutivo che giocheremo in Serie B da quando abbiamo conquistato la promozione. Per noi, come società, è già un piccolo record. Certo, ci piacerebbe dopo 3 salvezze di fila poter lottare per qualche obiettivo più grande, ambizioso, ma questi sono discorsi di là da venire. Quello che posso dire è che la dirigenza è già al lavoro da tempo per allestire il roster del prossimo anno e a breve cominceremo ad ufficializzare i primi arrivi”.

Per quanto riguarda la conferma di coach Putignano, il n°1 rossoblu dice: “Con lui c’era un discorso aperto già all’atto del suo arrivo a Taranto meno di un anno fa. Ha saputo tirare il massimo da una stagione balorda. Ora avrà la possibilità di costruire con noi la squadra. Crediamo in lui”.

Il “nuovo” Cus Jonico parte dalle conferme quindi, per le novità basterà attendere qualche giorno.