Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

Il Cus Jonico Taranto si “alza” con Luca Martignago

Mercoledì 1 Agosto 2018

Quarto annuncio del mercato rossoblu: tesserato il centro classe ’93 di 207cm

 

Un altro tassello, bello lungo, oltre i due metri. Il Cus Jonico Basket Taranto aggiunge centimetri e peso al suo roster per il prossimo campionato di Serie C Gold 2018/2019. La società rossoblu è lieta di annunciare il tesseramento di Luca Martignago classico centro classe 1993 alto ben 2m07cm che va a rinforzare e non poco il reparto sotto le plance di coach Caricasole.

Ragazzo veneto originario di Trevignano, Martignano cresce cestisticamente nel Montebelluna e comincia successivamente a calcare parquet importanti nel settore giovanile della Fortitudo Bologna, facendo parte della nazionale under 18. Uscito dalle giovanili ha cominciato a girare l’Italia sempre ad alti livelli accumulando esperienze tra serie B e C Gold in squadre come Virtus Siena, Trieste, Molfetta, Veroli, Conegliano e Montegranaro. Lo scorso anno ha giocato in C Pugliese a Ceglie, che per molto tempo è stata in vetta alla classifica.

Martignago è da sempre considerato uno dei lunghi più interessanti della sua annata. Centro puro, ha stazza e una buona mano dai 4/5 metri dove può segnare con buone percentuali.  Ha buoni movimenti spalle a canestro legati ad una mano sensibile anche dalla media distanza che gli permettono di essere pericoloso nel pitturato. Ma la vera forza di Luca è nella fase difensiva, dove i suoi centimetri, legati ad una discreta mobilità laterale gli permettono di fare giocate importanti in situazioni spesso cruciali per l’esito della partita. Buon rimbalzista, insomma Luca è l’immagine del giocatore solido che serve ad ogni team. Tutte queste caratteristiche tecniche gli derivano da una lunga esperienza nelle varie serie italiane. Che cercherà di mettere a disposizione del Cus Jonico. Benvenuto Luca!

5X1000 AL CUS JONICO -  Come ogni anno l’A.D. Cus Jonico Basket rientra tra le associazioni sportive dilettantistiche alle quali può essere destinato l’addizionale IRPEF, comunemente conosciuta come “5 per mille”. Per sostenere le tante iniziative, come il “Progetto Giovani” portato avanti con gli amici della Virtus Pallacanestro, basta firmare, sulla dichiarazione dei redditi (CUD, 730, Modello Unico), nello spazio dedicato alla scelta del 5 per mille, sul primo riquadro (sostegno onlus, ass. promozione sociale, ass. riconosciute D.Lgs. 460/97, e ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE), completando nella riga sottostante con il numero del codice fiscale dell’A.D. Cus Jonico Basket: 80017930738.