Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

Casa Euro a Pescara, l’ex Tabbi: “Grandi ricordi a Taranto”

Sabato 21 Novembre 2015

Il Cus Jonico prova, ancora in Abruzzo, a invertire il trend negativo e ritrova il suo ex pivot: “A Taranto un anno bellissimo, vengono da tre sconfitte ma sarà gara difficile”

Uscire fuori dal tunnel, il prima possibile per ritrovare vittoria e morale. Casa Euro Basket Taranto torna in Abruzzo ad una settimana dalla sconfitta di Giulianova consapevole che ancor di più sarà difficile a Pescara contro la lanciatissima Amatori nella nona giornata del campionato di Serie B girone D. La squadra di coach Putignano viene da tre sconfitte consecutive e fuori casa non ha ancora vinto in questo campionato ma tutta il roster è consapevole delle proprie possibilità, serve una scossa che possa dare una svolta alla stagione.

Sulla strada di Potì e compagni una vecchia conoscenza del Cus Jonico, quell’Alessandro Tabbi che lo scorso anno arrivato proprio alla vigilia della prima giornata seppe conquistare rimbalzi e consensi nell’allora squadra allenata da coach Leale. Domani sarà avversario pronto a dare al Cus un altro dispiacere: “Mi spiace, vengono da un periodo non buono ma in campo i sentimenti non contano, darò tutto per Pescara, la mia nuova casa dove dopo un inizio non facile per via dell’ambientamento sto migliorando sempre di più. Abbiamo obiettivi importanti, vogliamo fare meglio dello scorso anno (semifinale playoff, ndr)”.

Tabbi conserva un bel ricordo della sua stagione in rossoblu tanto da essere rimasto in contatto con molti suoi ex dirigenti e compagni: “Sono stato benissimo l’anno scorso, giocarci contro sarà un bel colpo, sarà diverso dalle altre volte, mi sento con molti, con Jacopo Minafra, Stefano Strusi, Paolo Marzulli, mi sono trovato bene, non era solo un rapporto lavorativo ma un’amicizia”. Eppure c’era stata la possibilità di una sua permanenza a Taranto poi, per tanti motivi, non se ne fece niente: “Io finito il campionato avevo dato la disponibilità a restare, quando sono venuto l’ultima volta a Taranto con mio padre c’eravamo anche dati appuntamento ad agosto; poi l’arrivo di Calabria ha cambiato i programmi della società e quando si è tornato a fare il mio nome avevo ricevuto delle proposte da altre squadre tra cui Pescara, un’offerta che ho accettato con entusiasmo”.

Domenica da avversari quindi anche se Casa Euro Taranto non è nel suo momento migliore ma Tabbi non si fida: “Partita tosta domenica, gli esterni del Cus Jonico sono molto forti, da Maggio a Circista passando per Potì con cui ho giocato l’anno scorso, è fortissimo quando sta bene e io lo conosco benissimo, un grande atleta, un grande uomo, un vero capitano”.

Adesso però la parola passa al campo, quello del Palasport di viale Elettra a Pescara per la palla a due alle ore 18 di domenica. Arbitri del match Alessandro Meloni di Salsomaggiore Terme (PR) e Lorenzo Grazie di San Pietro in Casale (BO).

PESCARA-CASA EURO TA SU STUDIO 100TV - La differita della partita Amatori Pescara-Casa Euro Basket Taranto, nona giornata del campionato di Serie B 2015/2016 di pallacanestro sarà trasmessa da Studio 100 Tv, media partner del Cus Jonico Taranto, martedì pomeriggio subito dopo la fine del tg sportivo 100 Sport, a partire dalle 15.10 circa.

La storica emittente tarantina, da sempre vicina alle sorti del calcio rossoblu, ed in passato al fianco del Cras Basket Taranto nelle sue storiche imprese tricolori, darà la possibilità a tutti i tifosi, appassionati e non, di seguire la stagione della squadra di coach Putignano con la differita delle partite di campionato affidata alla telecronaca di Umberto Pavone.

Studio 100 Tv è visibile sul canale 15 e 187 del digitale terrestre e in streaming live sul web al sito www.studio100.it, su iPad, iPhone e Android. Non mancate!