Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

Casa Euro Taranto, Orlando: “Arrivo in un gruppo valido”

Sabato 7 Novembre 2015

Presentato il nuovo pivot del Cus Jonico: “Sono qui per mettere la mia esperienza al servizio della squadra”. E domenica arriva Monteroni al PalaMazzola

A volte ritornano…da amici e non da “nemici”. È il caso di Salvatore Orlando che a un anno di distanza dalla sua prestazione “monstre” al PalaMazzola, con la maglia di Bisceglie, torna sul “luogo del delitto” ma pronto a sposare la causa di Casa Euro Basket Taranto.

Arriva alla vigilia di un derby, quello contro Monteroni di domani, domenica 8 novembre, ore 18 al PalaMazzola, il tanto atteso pivot per coach Putignano che va a coprire quella “lacuna” che il repentino cambio di coach aveva lasciato scoperta. Ecco di seguito le dichiarazioni dei protagonisti nella conferenza stampa tenutasi nel palazzetto di via Venezia.

Salvatore Orlando: “Sono qui per mettere la mia esperienza al servizio della squadra ed anche i miei centimetri. Da questi primi allenamenti ho visto un gruppo valido, sia come coesione che come qualità del basket. Spero di far presto per mettermi al passo per quanto riguarda la condizione ma non credo che ci vorrà molto. Ringrazio la società per la fiducia che spero di poter ripagare quanto prima, con punti e rimbalzi”.

Coach Giovanni Putignano: “Salvatore era quello che ci serviva, non solo un pivot ma un giocatore che sa mettere il cuore in campo, che sa mettersi al servizio della squadra. Lo conosco da parecchio tempo, ci siamo spesso scontrati in campo, in tutti i sensi, tanto che poi quando c’è stata l’occasione ho chiesto di prenderlo, a Ostuni come al Basket Nord Barese. Ora viene qui a completare una squadra che sta crescendo e che deve trovare ancora il suo equilibrio. Bilancio? Non dimentichiamo come siamo partiti, con un cambio di rotta repentino a tre giorni dall’inizio del campionato. Ripeto, dobbiamo trovare il massimo equilibrio, facendo punti in casa e sbloccandoci fuori. I conti si fanno ad aprile e non a dicembre. Contro Monteroni non sarà facile, loro giocano a memoria, noi dobbiamo far saltare questi meccanismi”.

Presidente Sergio Cosenza: “Abbiamo deciso di fare questo ulteriore sacrificio perché ne avevamo bisogno, in campo si sentiva la mancanza. Ora ci auguriamo di trarne giovamento in campo, già a cominciare da domenica in una partita difficilissima davanti al nostro pubblico”.

Team manager Roberto Conversano: “Devo fare dei ringraziamenti. A cominciare da Alessandro Panzieri che lascia il Cus Jonico per andare a giocare al Cus Torino. Alla Juve Trani che ha lasciato andare Orlando dandoci la possibilità di prendere un giocatore di categoria che ci farà fare il salto di qualità. Adesso abbiamo tutto per far bene, non ci sono più scusanti. Domani sarà un bel derby, da Monteroni arriveranno anche tanti tifosi. Gli accoglieremo bene ma voglio che i giocatori vadano in campo lottando su tutti i palloni con gli occhi della tigre anche per farmi un bel regalo di compleanno anche se con un giorno di ritardo…”

Umbero Ingrosso, main sponsor Casa Euro: “Beh quando Orlando ci ha fatto quel partitone contro l’anno scorso l’ho insultato abbastanza, spero non si ricordi me (sorride col giocatore, ndr). Scherzi a parte sono contento che sia venuto a giocare con noi, è il segno che la società vuole fare il salto di qualità, dobbiamo vincere già domenica perché qui a Taranto se non vinci la gente non ti segue”.

Capitan Stefano Potì: “Voglio dare il benvenuto, da capitano, a Salvatore Orlando. È un giocatore che si è subito inserito in un gruppo che vuole fare bene e che cerca pronto riscatto dopo la sconfitta di domenica scorsa a cominciare da me”.

Palla a due alle ore 18 di domenica 8 novembre al PalaMazzola con biglietti, intero e ridotto, disponibili fino all’inizio dell’incontro al botteghino di via Venezia. Arbitri del match Pietro Rodia di Avellino e Adriano Fiore di Scafati (SA)

CASA EURO TA-MONTERONI SU STUDIO 100TV - La differita della partita Casa Euro Basket Taranto-MD Discount Monteroni, settima giornata del campionato di Serie B 2015/2016 di pallacanestro sarà trasmessa da Studio 100 Tv, media partner del Cus Jonico Taranto, martedì pomeriggio subito dopo la fine del tg sportivo 100 Sport, a partire dalle 15.10 circa.

La storica emittente tarantina, da sempre vicina alle sorti del calcio rossoblu, ed in passato al fianco del Cras Basket Taranto nelle sue storiche imprese tricolori, darà la possibilità a tutti i tifosi, appassionati e non, di seguire la stagione della squadra di coach Putignano con la differita delle partite di campionato affidata alla telecronaca di Umberto Pavone ed il commento tecnico di Toni Cappuccio.

Studio 100 Tv è visibile sul canale 15 e 187 del digitale terrestre e in streaming live sul web al sito www.studio100.it, su iPad, iPhone e Android. Non mancate!