Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

Pu.Ma.Trading Taranto, arriva Perugia al PalaMazzola

Sabato 22 Ottobre 2016

Pu.Ma.Trading Taranto, arriva Perugia al PalaMazzola

Il Cus Jonico ospita la Sicoma Valdiceppo. Coach Calore: “Dobbiamo stare attenti ai loro esterni. Il pubblico sarà importante, da Pulsano garantisco un buon apporto!”

 

VIDEOINTERVISTA AL LINK: www.youtube.com/watch?v=QmHH5mmC2w8

 

Torna a Taranto, nel “fortino” del PalaMazzola la Pu.Ma. Trading Basket. Domani, domenica 23 ottobre, di scena al palazzetto di Via Venezia (palla a due alle ore 18) la Sicoma Valdiceppo Basket Perugia per la quarta giornata del campionato di Serie B, girone D.

Il Cus Jonico ritrova i suoi tifosi e con essi, spera, di ritrovare la vittoria come 14 giorni fa contro Giulianova alla fine di un overtime al cardiopalma. Si riparte dalla bella prestazione di una settimana fa a Bisceglie dove i rossoblu di coach Putignano hanno tenuto testa ad una delle due leader del girone a punteggio pieno, fino all’ultimo possesso e nonostante l’assenza da metà gara in poi di Alessandro Azzaro. L’ultimo test in settimana contro gli amici della Santa Rita ha confermato l’intensità e la buona forma atletica del roster, servono maggiori soluzioni in attacco e precisione ai liberi, pecca di queste prime tre partite di campionato.

Ne è convinto Francesco Calore, assistant coach di Putignano: “Siamo in forte crescita, abbiamo pagato il fatto che la posta è diventata alta sono aumentate le palle perse e non abbiamo saputo gestire al meglio questa situazione. Ma i ragazzi sono cresciuti molto e lo si vede, in partita e negli allenamenti”.

Il tecnico di Pulsano prova ad analizzare il prossimo avversario, Perugia: “Loro giocano con tanti esterni, potrebbero metterci in difficoltà con gli accoppiamenti difensivi. Corrono molto, dobbiamo essere attenti e determinati per far bene domenica”.

I mille del PalaMazzola sono stati fondamentali nel supplementare contro Bisceglie, Calore è pronto a dare il suo contributo con la sua ‘claque’: “Nel mio piccolo a Pulsano ho diramato le convocazioni (sorride, ndr) in modo che vengono tutte i ragazzi dei settori giovanili. La squadra è molto giovane ed ha bisogno di essere sempre sostenuta, anche così possiamo superare le difficoltà eventuali e vincere le partite”.

La Pu.Ma. Trading Taranto troverà di fronte una Valdiceppo galvanizzata dalla prima vittoria stagionale colta domenica scorsa contro Venafro. Di vice in vice anche l’assistant coach di Perugia, Francesco Olivieri ha analizzato la partita dal canale ufficiale perugino: “Ci aspettiamo una squadra organizzata e un pubblico molto caldo, il cui supporto è stato decisivo nella vittoria casalinga contro Giulianova, con diversi giocatori che possono rendersi pericolosi come l'ala forte Azzaro oppure il giovane Veccari, in grande crescita. La chiave è a rimbalzo, abbiamo bisogno di entrare in possesso della palla per alimentare il contropiede. Nel turno scorso in questo modo siamo riusciti ad avere sei giocatori in doppia cifra. In trasferta sarà più difficile, ma faremo di tutto per riuscirci”.

Palla a due quindi domenica 23 ottobre, ore 18, al PalaMazzola. Arbitri del match: Matteo Semenzato di Mirano (VE) e Diego Secchieri di Venezia. Biglietti disponibili al PalaMazzola, ingresso da via Venezia: 4 euro intero, 3 euro prezzo ridotto (per over 65, studenti e militari).

CAMPAGNA ABBONAMENTI ANCORA APERTA – Dal lunedì al venerdì, negli orari: 10.30-12.30 e 18-20, al PalaMazzola è ancora possibile sottoscrivere le tessere ad un prezzo invariato rispetto alla scorsa stagione: 50 euro l’abbonamento intero, 35 il ridotto (per over 65, studenti e militari). Il Cus Jonico, società capofila del “Progetto Giovani” con Virtus Pallacanestro Taranto e De Florio offrirà ai genitori dei piccoli cestisti la possibilità di sottoscrivere due abbonamenti al prezzo di uno. Ma non finisce qui: le altre società locali potranno, semplicemente affiliandosi all’iniziativa, usufruire della stessa promozione.