Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

Casa Euro Taranto attende Senigallia per un pronto riscatto

Sabato 24 Ottobre 2015

Dopo il ko nel derby il Cus Jonico ha voglia di tornare prontamente al successo contro la squadra di coach Valli. Capitan Potì: “Imparato dagli errori nel derby”

“Questo è un punto di partenza, perché quando perdi queste partite sai che devi abbassare la testa, lavorare, lavorare e lavorare e noi da martedì ci siamo messi sotto per preparare la gara col Senigallia”. Ha suonato la carica Stefano Potì, da buon capitano nell’avvicinamento di Casa Euro Basket Taranto alla quinta giornata del campionato di Serie B 2015/2016, girone D, che domani, domenica 25 ottobre, vedrà scendere Senigallia sul parquet del PalaMazzola tirato a lucido, è proprio il caso di dirlo, dopo l’acquazzone della scorsa settimana.

E proprio come il sereno dopo il maltempo il Cus Jonico cerca di ritrovare il sorriso dopo la sconfitta un po’ deludente di Martina Franca successiva alla prima vittoria in campionato su Vasto che sembrava aver sbloccato la squadra di coach Putignano ed invece in Valle d’Itria ancora una prestazione a intermittenza per i rossoblu che hanno pagato dazio sotto le plance e soprattutto nel punteggio finale: “Purtroppo non è andata come tutti speravamo – rimarca Potì - abbiamo perso contro la loro fisicità, a inizio terzo quarto ci siamo un po’ ritrovati dopo l’intervallo ma non c’è stata continuità”. Ed allora si torna a Taranto con la voglia e la convinzione di poter vincere al cospetto però di un’avversaria che sta andando forte in questo inizio di torneo. Anche per questo il capitano di Casa Euro chiede aiuto al pubblico del PalaMazzola: “Ai tifosi non posso dire altro che starci vicini perché daremo loro soddisfazioni, a Martina ci hanno seguiti in tanti, spero che continuino a farlo specie in casa a cominciare da domenica”.

E non sarà facile contro la Goldengas Senigallia, reduce da tre vittorie su 4 gare finora, che può contare sulla guida esperta di coach Valli e su uno zoccolo duro composto dai vari Catalani, Maddaloni, Pierantoni e Pasquinelli, prodotti del settore giovanile rivelatisi scommesse vinte dalla società biancorossa il cui roster è stato ulteriormente rinforzato con gli innesti del lungo Marinelli, di Barsanti, tiratore tra i più pericolosi del girone, e Gnaccarini tornato a indossare la casacca biancorossa.

Palla a due alle ore 18 di domenica 25 ottobre al PalaMazzola con biglietti, intero e ridotto, disponibili fino all’inizio dell’incontro al botteghino di via Venezia. Arbitri del match Ezio Luigi Esposito di Nola (NA) e Nicola Mancini di Caserta

CASA EURO TA-SENIGALLIA SU STUDIO 100TV - La differita della partita Casa Euro Basket Taranto-Goldengas Senigallia, quinta giornata del campionato di Serie B 2015/2016 di pallacanestro sarà trasmessa da Studio 100 Tv, media partner del Cus Jonico Taranto, martedì pomeriggio subito dopo la fine del tg sportivo 100 Sport, a partire dalle 15.10 circa.

La storica emittente tarantina, da sempre vicina alle sorti del calcio rossoblu, ed in passato al fianco del Cras Basket Taranto nelle sue storiche imprese tricolori, darà la possibilità a tutti i tifosi, appassionati e non, di seguire la stagione della squadra di coach Putignano con la differita delle partite di campionato affidata alla telecronaca di Umberto Pavone ed il commento tecnico di Toni Cappuccio.

Studio 100 Tv è visibile sul canale 15 e 187 del digitale terrestre e in streaming live sul web al sito www.studio100.it, su iPad, iPhone e Android. Non mancate!