Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

Casa Euro Taranto per sfatare il tabù trasferta

Sabato 31 Ottobre 2015

Dopo la bella vittoria con Senigallia il Cus Jonico va a Valmontone. Contro il fanalino di coda vietato sottovalutare l’impegno. Potì e Malfatti: “Vogliamo continuità di gioco e risultati”

Vincere aiuta a vincere ma guai a sottovalutare la partita in casa dell’ultima in classifica. Con questa consapevolezza Casa Euro Basket Taranto è partita alla volta di Roma nella cui provincia domenica alle ore 18 affronterà l’Airfire Virtus Valmontone per la sesta giornata del campionato di Serie B, girone D.

Il successo conquistato la scorsa settimana contro Senigallia, squadra di vertice, è stato utile sia dal punto di vista della classifica ma anche per il morale della truppa di coach Putignano che ha preparato minuziosamente la gara di domenica anche perché il Cus Jonico finora fuori casa ha raccolto solo due sconfitte, a San Severo e a Martina nel derby.

Ne è convinto Luca Malfatti: “Stiamo lavorando soprattutto sulla costanza e sulla continuità, è forse quella che finora ci è mancata soprattutto fuori casa. Dobbiamo essere più concentrati”. Ripensando al monito di coach Putignano: “Abbiamo bisogno di superare i nostri limiti, contro Senigallia lo abbiamo fatto per buoni 35 minuti anche se ci siamo concessi 5’ di distrazione e inesperienza che fanno parte della costituzione di questa squadra”.

Vietato sottovalutare l’impegno quindi come ha confermato in settimana capitan Potì nell’intervista concessa a dailybasket.it: “Penso che il nostro girone sia diviso in due parti: quattro squadre di livello superiore, almeno sulla carta, mentre il resto si gioca sia i playoff sia la salvezza. Un campionato equilibrato, insomma se ci mettiamo la grinta di domenica e giochiamo con continuità, possiamo fare grandi cose, prima o ultima in classifica che sia”.

Gli zero punti in classifica non rappresentano il reale valore della squadra romana che sta pagando lo scotto di un roster giovane e del fatto di essere stata ripescata in extremis nel campionato di Serie B. Luca Perna, Antonio De Fabritiis, Dario Scodavolpe, Luca Pongetti e Alessandro Di Giacomo restano elementi di spessore nelle mani di coach Casadio.

Palla a due alle ore 18 di domenica 1 novembre nella Tensostruttura di via della Pace a Valmontone (Roma). Arbitri del match Mirko Picchi di Ferentino (FR) e Lanfranco Rubera di Roma.

Il week end lungo sarà anche una grande prova di logistica per il Cus Jonico: sabato l’impegno della Virtus in serie D a Mesagne, domenica quello di Casa Euro in B a Valmontone e poi per finire in bellezza, si spera, la formazione Under 20 Eccellenza Nazionale (ex campionato DNG) griffata Puma Trading impegnata lunedì a Perugia.

VALMONTONE-CASA EURO TA SU STUDIO 100TV - La differita della partita Airfire Valmontone-Casa Euro Basket Taranto, sesta giornata del campionato di Serie B 2015/2016 di pallacanestro sarà trasmessa da Studio 100 Tv, media partner del Cus Jonico Taranto, martedì pomeriggio subito dopo la fine del tg sportivo 100 Sport, a partire dalle 15.10 circa.

La storica emittente tarantina, da sempre vicina alle sorti del calcio rossoblu, ed in passato al fianco del Cras Basket Taranto nelle sue storiche imprese tricolori, darà la possibilità a tutti i tifosi, appassionati e non, di seguire la stagione della squadra di coach Putignano con la differita delle partite di campionato affidata alla telecronaca di Umberto Pavone con il commento tecnico, nelle gare casalinghe, di Toni Cappuccio.

Studio 100 Tv è visibile sul canale 15 e 187 del digitale terrestre e in streaming live sul web al sito www.studio100.it, su iPad, iPhone e Android. Non mancate!