Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

Casa Euro Taranto, Osmatescu: “Match di sabato fondamentale”

Martedì 19 Aprile 2016

Il giovane pivot del Cus Jonico: “I playout saranno una battaglia ma prima bisogna assicurarsi del vantaggio campo, e per farlo dobbiamo battere Falconara”

“Ci siamo innervositi, cosa che ci succede spesso fuori casa alle prime difficoltà”. Lucida l’analisi di Victor Osmatescu. Nonostante la giovane età il centro di Casa Euro Basket Taranto analizza a freddo la sconfitta di Bisceglie che complica la strada verso i playout del Cus Jonico costretto quasi esclusivamente a vincere sabato sera al PalaMazzola, nell’ultima giornata della regular season, contro Falconara per proteggere quel vantaggio nello scontro diretto con Vasto che darebbe diritto alla “bella” in casa nella post season.

Così il giovane di origine moldave classe ’96 sul ko di Bisceglie: “A dire il vero non eravamo partiti bene ma a metà quarto loro hanno piazzato un break importante e noi ci siamo disuniti nonostante poi abbiamo provato più volte a rientrare in partita il gap era troppo grande per riacciuffarli”.

Difficile fare calcoli a 40’ dalla fine di un girone che ha dimostrato, con i risultati dell’ultima giornata, di essere imprevedibile ed allora sull’asse Taranto-Vasto, probabile anche accoppiamento playout, si gioca almeno il destino del calendario post season. Bisceglie a Vasto, Falconara ospite di Casa Euro al PalaMazzola; la ricetta di Osmatescu è una sola: “Sappiamo che ci serve una vittoria per blindare il fattore casa e cercheremo di prendercela sabato contro una squadra che sta lottando pure lei per un posizione migliore in griglia playoff. Non sarà facile ma non è nemmeno impossibile perché in casa abbiamo dimostrato di giocarcela con tutti, prime della classe comprese”.

L’appuntamento quindi, da Victor ai tifosi del Cus Jonico, è per sabato sera alle 20.30 al PalaMazzola: “Sto bene e sono determinato come il resto della squadra. Per me quest’anno è stato di grande crescita ed esperienza, tutto nuovo, lo saranno anche i playout e per questo voglio affrontarli al meglio”.

5X1000 AL CUS JONICO -  Come ogni anno l’A.D. Cus Jonico Basket rientra tra le associazioni sportive dilettantistiche alle quali può essere destinato l’addizionale IRPEF, comunemente conosciuta come “5 per mille”. Per sostenere le tante iniziative, come il “Progetto Giovani” portato avanti con gli amici della Virtus Pallacanestro, basta firmare, sulla dichiarazione dei redditi (CUD, 730, Modello Unico), nello spazio dedicato alla scelta del 5 per mille, sul primo riquadro (sostegno onlus, ass. promozione sociale, ass. riconosciute D.Lgs. 460/97, e ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE), completando nella riga sottostante con il numero del codice fiscale dell’A.D. Cus Jonico Basket: 80017930738.