Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

Torneo 19 e 20 settembre, parla Sacripanti: "Test importante"

Mercoledì 16 Settembre 2015

Il coach della Sidigas Avellino: “Non siamo al top ma vogliamo fare bella figura”. Sarà anche al clinic di domenica: “Dovere e piacere”

“Taranto tappa intermedia ma cruciale sul nostro cammino di crescita”. A dirlo è coach Stefano detto Pino Sacripanti pronto con la sua Sidigas Avellino a inaugurare il Torneo Città di Taranto nel prossimo week end al PalaMazzola. La squadra di San Felice Scandone aprirà le danze delle semifinali, sabato alle ore 19, in un derby con la Juve Caserta che sarà una sorta di aperitivo della prossima Serie A ancor più delicata per il tecnico che a Caserta ha allenato dal 2009 al 2013. Proprio per questo, al di là delle attenuanti della preseason, il tecnico di Avellino non vuole fare brutta figura: “Per noi sarà un torneo importante: per la prima volta in questo precampionato ci troviamo a giocare con il roster quasi al completo (Pini e Leunen si sono aggregati nell’ultima settimana, ndr) quindi mi aspetto di vedere qualche passo avanti nella condizione fisica, sugli automatismi e sulle mie richieste di gioco, di una squadra che sostanzialmente è cambiata tanto in estate”.

Il tecnico che guida anche l’under 20 maschile azzurra sarà anche protagonista di un clinic, al pari di coach Boniciolli (Bologna), la domenica mattina sempre al PalaMazzola, con crediti PAO dove sono previsti centinaia di giovani allenatori e aspiranti tali di Taranto, provincia e non solo: “La formazione dei giovani tecnici é un dovere e un piacere. Perché è importante, in un momento come questo, al di là dell'enfasi dovuta alla nazionale, fornire un ricambio, aumentare e migliorare il movimento cestistico italiano anche e soprattutto condividendo il bagaglio di esperienza, mio e dei miei colleghi più navigati, con chi da poco, nelle giovanili e nei campionati minori, ricopre o vuole ricoprire il nostro stesso ruolo”.

---

La società Cus Jonico ricorda che i biglietti potranno essere acquistati solo e soltanto presso il Palamazzola (ingresso laterale via Venezia) dal lunedì al venerdì con i seguenti orari: 10:30-12:30 e 17:30-19:30.

Per tutti coloro che verranno da fuori Taranto, gruppi organizzati e non, che non possono recarsi al Palamazzola per l'acquisto dei biglietti, potranno inviare una mail a infopalamazzola@gmail.com e/o cusjonicobasket@alice.it per ricevere indicazioni su come fare per acquistare i biglietti.

Il programma del torneo prevede:

- SABATO 19 SETTEMBRE: ore 19 Caserta-Avellino; ore 21 Brindisi-Bologna

- DOMENICA 20 SETTEMBRE: ore 18 finale 3°-4° posto; ore 20 finale 1°-2° posto

I prezzi dei biglietti :

- 10€ biglietto intero per una singola giornata (entrambi gli incontri), 7€ il ridotto per under 18 e over 65

- 15€ mini-abbonamento per tutto il torneo (4 incontri), 11€ il ridotto per under 18 e over 65

- Conveniente soprattutto l’abbonamento per Casa Euro Basket Taranto (valido al momento per le 15 gare di regular season sperando nei playoff…) che costa 50 euro il prezzo intero, 35 euro il ridotto (under 18, over 65 e società sportive); con soli 5 euro in più (quindi 55 euro l’intero, 40 il ridotto) si ha diritto al mini-abbonamento per tutto il Torneo Città di Taranto.